In principio era una mappa – In the beginning was a map

Non ho mai scritto un fantasy, ma ne ho letti tanti , Tolkien docet e ho visto anche molti film .  Adoro questo genere e quando mi sono proposta di iniziare a scriverne uno…lo devo ammettere…un pò mi hanno tremato le gambe. E’ un genere vasto che  non si riesce a governare e da libero sfogo alla fantasia. E’ un terreno pericoloso e minato. Mi sono documentata sul genere, come dicevo nel post precedente. Ho letto informazioni da chi ne ha già scritti alcuni, ho preso in esame consigli e suggerimenti e li ho modellati secondo il mio stile. Il La prima cosa che ho imparato durante la mia sessione di documentazione cartacea e online è stato quello di disegnare la mappa del mio mondo….un lavoro immane non c’è che dire ma imprescindibile. Ho dovuto tenere conto di molte nozioni base di geografia e del territorio. Ho suddiviso la mappa in Regni e regioni e ho dato dei nomi. Ho individuato laghi e fiumi, boschi e radure. La stessa mappa l’ho disegnata in più repliche sempre più specifiche fino ad ottenere anche delle sottomappe di ogni regione da cui è costituito il mio mondo immaginario. Ogni nome che ho scelto è stato frutto di ricerche curate dei termini e dei significati elfici presi in prestito dal grande dizionario creato dal maestro Tolkien. Il mio mondo si chiama “La Terra della Luna d’argento” (adoro la luna e lo potete ben capire da tutti i miei libri precedenti….sono ispirata da lei) e quindi ho cercato i termini elfici che potessero accostarsi a questo nome ed è venuta fuori ARDAMITHRISIL dove ARDA significa TERRA, MITHRIL significa ARGENTO e ovviamente ISIL è uno dei molteplici termini con cui si traduce LUNA in elfico. Sono partita dunque da qui, dalla mia mappa. Ci tengo a precisare che ho fatto tutto da sola e a mano….carta, penne, colori e tanta fantasia. Avevo già in mente una certa storia, ma  la mappa  mi ha aiutato moltissimo nello sviluppare gli eventi  principali della storia e mi ha ispirato anche altre microstorie che però non potrò sviluppare nella Trilogia…ma di sicuro potranno servirmi in futuro…chi lo sa che “Meldon” non potrà diventare una saga a puntate….Meldon e gli Elfi Alqua…Ecco qui  la mia mappa….ovviamente è marcata da Copyright….quindi… attenzione:Mappa di Ardamithrisil

ENGLISH VERSION

I’ve never written a fantasy, but I’ve read many, Tolkien docet and I also saw a lot of movies. I love this kind of proposal, and when I start to write one … I have to admit … I was a little shook his legs. It ‘a kind vast that you can not govern and free rein to the imagination. And ‘dangerous ground and undermined. I read up on the genre, as I said in my previous post. I have read information from those who have already written some, I have considered advice and suggestions and I have modeled according to my style. The first suggestion I made was to draw the map of my world …. a huge work no doubt about it. I had to take into account many of the basics of geography and territory. I divided the map in kingdoms and regions and have given names. I have found lakes and rivers, forests and glades. The same map I drew on multiple replicas and more specific until even the submaps in each region which consists of my imaginary world. Every name I chose was the result of research cured of terms and meanings elven borrowed from the great dictionary created by master Tolkien. My world is called “The Land of the Silver Moon” (I love the moon and you can well understand from all my previous books …. are inspired by her) so I tried the Elvish words that could approach this name and is coming off ARDAMITHRISIL where ARDA means EARTH, MITHRIL means SILVER, ISIL and of course is one of many terms that translates LUNA in Elvish. So I started from here, from my map. I want to clarify that I did it all by myself and by hand …. paper, pens, colors and imaginative. I came up with some history, but the map helped me a lot in developing the main events of the story and I was also inspired other little stories but I can not develop in the Trilogy … but it sure will serve me in the future … who knows that “Meldon” can not become a serial saga …. “Meldon and the Elves Alqua” … Here is my map ….  is marked by Copyright …. so … attention.

http://www.elencoblog.net

Annunci

Dimmi che ne pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...