Recensioni semiserie – “Il fenomeno delle Fan Fiction”

Ho scoperto un mondo….forse lo avevo già scoperto ma non mi ero soffermata ad osservarlo per bene. Invece ho scoperto quanti potenziali scrittori ci sono nel nostro mondo, che magari lo fanno solo per passione oppure proprio perchè amano scrivere e usano la rete per diffondere il loro sapere. Seguendo i vari forum che parlano di serie televisive oppure i forum dedicati ad attori oppure a film e romanzi ho scoperto questo fitto sottobosco di idee e parole che non avrebbe nulla da invidiare a coloro che già fanno parte del mondo editoriale (con più o meno merito) eppure viene totalmente ignorato. Molti scrittori emergenti scelgono il web per esprimersi nella loro creatività e usando i personaggi e le storie che hanno amato sullo schermo, per farli continuare a vivere e sentirli ancora accanto a loro . Questo grande amore e trasporto permette la realizzazione di piccole perle di scrittura, a volte anche migliori degli originali scritte dai professionisti. In un mare di storie, a volte un pò troppo semplici e acerbe,  a volte invece molto molto coinvolgenti, i registi e i produttori potrebbero davvero trovare idee per i sequel, i prequel, i cross e gli spin off senza stare a cervellarsi e magari dare l’opportunità a questi cyber- autori di farsi conoscere e mostrare il loro talento, senza necessariamente l’intervento costante e pressante degli SCENEGGIATORI e dei loro ghostwriter. Insomma ho cercato di capire come funzionano queste fan fiction e ho scoperto che hanno una vera e propria terminologia e schemi di composizione ben precisi, non sono storie scritte a caso, forniscono il punto di vista dell’autore sulla storia, mantengono il background dei personaggi oppure a volte lo stravolgono, cercano una continuità con gli eventi del film o della serie, oppure a volte ne uniscono le dimensioni (passato, presente e futuro) cercando diversi intrecci e suspence. Le fan fiction a volte sono critiche oppure prendono in giro i soggetti prescelti, ma qualunque sia l’impostazione che l’autore gli da, c’è sempre dietro un bel lavoro di cesello e scrittura da far impallidire i professionisti. Bisognerebbe a mio avviso dare più spazio a questi piccoli scrittori, selezionarli dargli la possibilità di usare altri veicoli di comunicazione per vedere se sono bellissime stelle e pianeti, o solo meteore di cui il passare degli anni e delle mode, spegne la luce e la voglia di seguire quel determinato film, personaggio o serie.

Ho scoperto su Wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Fanfiction che vi sono tanti modi di scrivere una fan fiction, vi sono veri e propri generi creati ad hoc, terminologie e acronimi….insomma c’è molto di più oltre alla passione che un fan può avere nei confronti dei suoi personaggi preferiti, e alla voglia di vederli magari nuovamente insieme…vi invito a farvi un giro sul web e a perdervi nelle storie dei fan, scegliete la serie o il film di cui volete il seguito, armatevi di pop corn e iniziate a sognare.

Io ho scelto questa:
EFP
Un abbraccio

Scripty79

fangirl

 

Annunci

3 pensieri su “Recensioni semiserie – “Il fenomeno delle Fan Fiction”

Dimmi che ne pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...