My point of view on “Star Wars Episode 8 – THE LAST JEDI” – SPOILER ALERT!

Siamo quasi in chiusura del 2017… un anno per me fantastico sotto moltissimi aspetti e quello che verrà sento che sarà l’anno della svolta ed io farò di tutto per far si che lo sia davvero. Stavolta non vi lascio il solito post col bilancio del 2017 e gli auguri ma piuttosto vi lascio il mio piccolissimo punto di vista su un qualcosa che mi sta molto a cuore: STAR WARS e nello specifico su THE LAST JEDI uscito il 13 Dicembre 2017. Mi ero ripromessa di vederlo di nuovo prima di giudicare per non giudicare di pancia, ma a distanza di una settimana qualcosina la voglio dire.

Mi raccomando, per chi non ha ancora visto il film,  in questo post ci saranno degli spoiler ma solo nella seconda parte, sarete comunque avvisati quando finirà lo spoiler alert.

Allora dove eravamo rimasti? Ah si… Rey affronta il dorso di una parete rocciosa a picco sul mare… ed infine lo vede. Lui è li….La leggenda vivente Luke Skywalker è a pochi passi da lei che senza esitare ulteriormente si avvicina e trae dalla sua scarsella la preziosa lightsaber.

Con timore ed un’espressione commossa la porge a Luke…e noi tutti li ad attendere: l’accetterà? Si domanderà chi è quella ragazza? Un’attesa lunga due anni… congetture, ipotesi e nel frattempo altre domande che affollano la testa del fandom di Star Wars Chi sono i genitori di Rey? Chi è Snoke? E nel frattempo giù ancora notizie succose come ad esempio una nuova trilogia in programma dopo episodio 9 (Old Republic?) e forse anche una serie tv. Il tempo scorre e la tensione aumenta.

Finalmente il 10 ottobre durante il Monday Night di Football Americano viene rilasciato il trailer che ovviamente invece di dissipare un poco  la coltre di nebbia in cui brancola il fandom (me compresa) mischia ancora di più le carte. Il trailer è montato ad arte per farci credere tutto e il contrario di tutto… e li riparte il toto domande da un milione di dollari… poi le anteprime… le foto degli attori sul Red Carpet del Royal Albert Hall di Londra, gli scleri perché qualcuno spoilera di brutto… tutto questo è il bello dell’attesa e finalmente in sala… ecco…La mia prima impressione durante i titoli di coda? Sono rimasta spiazzata sulla mia comoda sedia Isense… non riuscivo nemmeno a farmi domande anche perché non ce ne era motivo, il film aveva ha spazzato via ogni dubbio su alcune questioni in sospeso… come una gomma da cancellare… foglio nuovo! Come a volere dire… ok voi della vecchia guardia siete abituati a non farvi domande, in fin dei conti vi siete mai chiesti chi fosse Darth Vader la prima volta che lo avete visto comparire sullo schermo? Mentre voi giovani Padawan accoliti Disney sapete chi era, ve l’hanno detto i vostri genitori ma per voi abbiamo in serbo qualcosa di nuovo.

FINE PARTE SPOILER ALERT – SE NON AVETE VISTO IL FILM MEGLIO NON PROSEGUIRE CON LA LETTURA PIUTTOSTO FATE UNA PASSEGGIATA CON BB8

 

 

 

 

 

 

S

P

O

I

L

E

R

Uscita dal cinema commentavo col mio ragazzo e con gli amici di EmPisa…una lunga chat fino alle 2:00 di notte, ero veramente delusa. Continuo ad esserlo anche ora a distanza di tempo,  ma non da ciò di cui si parla molto in questi giorni (troppe battute, i porg, le suorine dell’isola, Leila Supergirl,  il merchandising e altre cose del genere di cui i fans stanno discutendo animatamente sui social da una settimana ormai) sono delusa perché sono uscita dal cinema confusa, senza il fomento e la voglia di andare a indossare i miei costumi da cosplay Star Wars, senza la verve di accendere la mia lightsaber e farmi la foto figa davanti al cartellone fuori dal cinema… mi sentivo tradita come se avessi di fronte un film che non ho riconosciuto. E’ colpa mia, ho pensato. Mi sono aspettata troppo?  Troppi rewatch della Saga? Cosa volevo vedere? Un già visto, volevo ancora sentirmi protetta dal codice Jedi… e vedere magari una degna uscita di scena di Leila, una commemorazione per la grande Carrie Fisher ma così non è stato, anzi Leila finisce in piedi qUesto ennesimo scontro con l’Impero, tranne suo fratello che va a fare compagnia a Obi Wan, Anakin e Yoda. Tutti personaggi nel film ribadiscono più volte il concetto de I JEDI NON ESISTONO PIU’, LA FORZA E’ OVUNQUE BASTA RESPIRARE PROFONDAMENTE.  Tutti i colpi di scena (Luke che getta la spada, Yoda che compare a fare due chiacchiere con Luke, Kylo Ren che alterna momenti di spirito e benevolenza combattendo addirittura al fianco di Rey a scenate da persona che ancora non ha capito da che parte stare… Snoke infilzato) mi hanno fatto sobbalzare ma per poco, l’emozione si fermava in un istante, non avevo il tempo di godere appieno dell’epicità della scena perché subito dopo una risata mi coglieva di sorpresa. Insomma sembrava di vedere un attaccante che dribblava tutti i suoi avversari, tu stavi li per esultare e lui tirava la palla alle stelle. Ecco… non ci si riusciva ad esaltare durante le scene di questo film. Cosa è successo? Tutti in questi giorni ci stiamo chiedendo dove sia l’errore, se sia di un pubblico che non si accontenta mai, di un pubblico della vecchia guardia legato a vecchie tradizioni, oppure la Disney che vuole solo macinare soldi e nulla più… io mi sono fatta un idea e nel mio caso  la colpa è principalmente mia, mi aspettavo un film diverso, più adrenalinico e spettacolare che mischiasse il nuovo stile al vecchio stile come avevo visto nel RISVEGLIO DELLA FORZA ed invece sono rimasta delusa perchè questo film sembra voler chiudere di fretta qualsiasi legame col passato di SW e delle trame principali. Ogni personaggi ce lo ripete, da Kylo Ren fino a Luke, Yoda… tutti ci vogliono dire “RAGAZZI ORA NOI CE NE ANDIAMO IN NAFTALINA E VOI ASPETTATEVI D’ORA IN POI PERSONAGGI NUOVI E TRAME NUOVE… TUTTO CAMBIERA'”. Oltre questo io personalmente ho trovate tante sbavature a livello narrativo e incogruenze, colpi di scena dosati male, umorismo messo a caso, scene ridicole (Leila Supergirl ad esempio)… la figura di un Jedi ridotta ad un vecchio brontolone che non si comporta da Jedi (cioè tu percepisci il lato oscuro in tuo nipote Ben, sangue del tuo sangue e invece di riportarlo sulla retta via decidi di ucciderlo?Obi Wan mica ha ucciso Anakin piuttosto ha cercato di riportarlo sulla retta via fino alla fine, così si comporta un Jedi, poi è chiaro alla fine si è dovuto difendere… )

Insomma proprio non riesco a farmelo piacere questo film e mi dispiace porca miseria, perchè l’ho aspettato tanto. Il Risveglio della Forza, seppure cominciava a dare segni di un nuovo che avanzava e che ben si amalgamava col vecchio stile, per lo meno mi aveva gasato tanto, era un film godibile… c’era il futuro di SW ma anche il passato… TLJinvece sembra un grande calderone senza un filo logico, trame spiegate e chiuse in fretta e furia perchè bisogna CAMBIARE L’ARIA.

Phasma che era un personaggio bellissimo muore di corsa… in uno scontro banalissimo e mai epico. Finn ridotto ad una macchietta e Rose un personaggio inespresso. Alla fine i droidi sono i più fighi di tutti. Il mio BB8 è sempre fantastico e R2D2 in pochissime scene con Luke è stato in grado di farmi piangere e ricordare i vecchi tempi. Come avevo scritto anche sui social, mi riprometto di guardare nuovamente questo film per vedere se tutta questa delusione può magari essere solo una cosa passeggera. Magari mi spoglio di ogni aspettativa e di ogni legame col passato e provo a calarmi nell’innovazione che Disney vuole dare alla saga… prossimamente magari scriverò un nuovo post in merito ma per ora… della nuova gestione Disney di SW il film che preferisco è ancora ROGUE ONE e lo sarà un bel pò.

Un piccolo saluto a Carrie Fisher…a quasi un anno dalla sua scomparsa: comunque sia stato il film, vederti ancora lì è stato bellissimo…

Ciao Principessa Leila.

Che dire… fatemi sapere cosa ne pensate nei commenti e nel frattempo colgo l’occasione per farvi i miei migliori auguri di Buon Natale e di un 2018 stellare!

a presto

Manu Scripty Author

Annunci